Bandi

Gli archivi delle immagini in movimento: conservare per mostrare

Bookmark and Share

Il corso di formazione permanente promosso dalla Fondazione Cineteca di Bologna, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e del Fondo Sociale Europeo, grazie alla riconosciuta esperienza della Cineteca di Bologna, intende approfondire le conoscenze di tutti coloro che si occupano di archivi e collezioni cinematografiche. A partire da una introduzione di tipo storico sulla nascita dell'idea di patrimonio cinematografico e lo sviluppo sul piano internazionale delle cineteche il corso approfondirà le metodologie di trattamento degli archivi ibridi, costituiti cioè da documenti prodotti in epoca diversa e quindi molto differenti tra loro per natura, supporto, formato e utilizzo.
Il corso affronterà gli aspetti essenziali di questa attività: la conservazione e le diverse esigenze di preservazione dei vari tipi di documenti, la digitalizzazione, l'inventario e la catalogazione, i cataloghi on line e la valorizzazione dei fondi attraverso la rete.

Le lezioni in aula comprenderanno incontri con professionisti di comprovata esperienza nazionale ed internazionale operanti nel settore. Il percorso formativo sarà articolato in 46 ore di lezione frontale infrasettimanale e un percorso di 10 ore di project work.

Scadenza iscrizioni: 8 marzo 2017

La scheda d’iscrizione debitamente firmata deve essere inviata, insieme a tutti gli altri materiali da allegare, via posta elettronica al seguente indirizzo: cinetecaformazione@cineteca.bologna.it

 

Operazione Rif. PA 2016-6043/RER approvata con DGR n. 1962/2016 e co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna

 

Documenti

Scheda di iscrizione

Tipo di File: PDF Dimensione: 185.71 Kb

Autocertificazione di domicilio

Tipo di File: PDF Dimensione: 43.55 Kb