Bandi

Corso di alta formazione in cinema documentario e sperimentale

Bookmark and Share

Il corso promosso dalla Fondazione Cineteca di Bologna e dall’Università di Parma, con il sostegno del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna e d’intesa con il Comune di Parma, intende formare figure di filmmaker nell’ambito del cinema documentario e sperimentale. Il corso privilegerà la formazione tecnico-professionale dei partecipanti, senza trascurare le competenze produttive e distributive e la consapevolezza storico-teorica necessaria a garantire una piena autonomia d’azione.

Il corso, che si svolgerà a Parma, prevede 730 ore di didattica (di cui 300 di lezione frontale e 430 di project work), articolate nei seguenti moduli didattici:

- Storia e teoria del cinema documentario
- Estetiche contemporanee: found footage, film sperimentale
- Regia documentaria
- La fotografia nelle riprese audiovisive
- Tecniche di ripresa e montaggio del suono
- Tecniche di montaggio e post-produzione
- Scrittura per il cinema documentario
- Produzione e distribuzione
- Legislazione, fondi di sostegno regionali e comunitari, le Film Commission

Dopo una prima parte di didattica in aula e sul campo, gli studenti, divisi in gruppi, saranno impegnati in un project work sulla produzione di un film, dalle fasi di sopralluogo e scrittura fino alle riprese e alla post-produzione.

I requisiti di ammissione, i documenti necessari per la candidatura e le modalità di selezione sono riportate nella scheda di iscrizione scaricabile da questa pagina.
La scheda d’iscrizione debitamente firmata deve essere inviata, insieme a tutti gli altri materiali indicati in essa, via posta elettronica al seguente indirizzo: cinetecaformazioneparma@cineteca.bologna.it


Per informazioni: cinetecaformazioneparma@cineteca.bologna.it
0521 252234 / 0521 036339

 

Le iscrizioni sono chiuse.

Prova scritta:  18 marzo 2019*
Prova orale: 20, 21 marzo 2019*

* Le date potrebbero subire modifiche che saranno prontamente comunicate ai candidati

 

Operazione Rif. PA. 2018-9754/RER/01 approvata con DGR n. 1140/2018 del 16/07/2018 e cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna