In sala

CinemaSpagna

dal 29 novembre al 2 dicembre
Programmazione

Torna a Bologna il festival che propone il meglio del cinema iberico delle ultime stagioni: l’emozionante opera prima di formazione A cambio de nada, la graffiante commedia Todas las mujeres, il thriller psicologico La próxima piel, il dramma storico Incerta gloria e Magical Girl, “la più grande rivelazione del cinema spagnolo degli ultimi vent’anni” (Almodóvar dixit). In anteprima Non ci resta che vincere, il film che rappresenterà la Spagna ai prossimi Oscar Da rivedere i classici Viridiana di Buñuel, La ballata del boia di Berlanga e la versione director’s cut di El cochecito, l’ultimo ‘film spagnolo’ di Marco Ferreri. Ospite d’onore Ángela Molina, grande dame del cinema iberico, cui dedicheremo un piccolo omaggio con Quell’oscuro oggetto del desiderio, Le cose dell’amore e Gli abbracci spezzati.



A cura di EXIT Media per l’Ambasciata di Spagna a Roma, con il sostegno di Ufficio Culturale dell’Ambasciata, AC/E, Instituto Cervantes, Ufficio del Turismo Spagnolo e Cineteca di Bologna in collaborazione con Collegio di Spagna, Università di Bologna, Associazione Hispania e La Filmoteca – Institut Valencià de Cultura.

Bookmark and Share