In sala

¡Que viva Cuarón!

dal 4 al 20 marzo
Programmazione

Con Roma, basato sui suoi ricordi d’infanzia a Città del Messico, Alfonso Cuarón ha fatto ritorno al paese natale per immortalarlo in un affresco struggente, di radiosa bellezza. Proprio dal Messico aveva preso le mosse la sua carriera di regista, con Uno per tutte, ironico ritratto di un irredimibile seduttore ai tempi dell’Aids. Y tu mamá también, educazione sentimentale on the road che lo ha portato alla ribalta internazionale, è il terzo film messicano di un regista non solo hollywoodiano.

Bookmark and Share