Archivi non film

AttivitÓ per ragazzi

Bookmark and Share


L'Archivio Videoludico organizza numerose attività e laboratori rivolti ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie.


[PER LE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO]


Per l'anno scolastico 2019/2020 sono due i percorsi previsti. I due laboratori, della durata di circa due ore, sono gratuiti e si svolgono in classe o in biblioteca. È possibile ideare e organizzare percorsi extra in accordo con gli insegnanti.

1. VIDEOGIOCHI: IMMAGINI, NARRAZIONI, INTERAZIONI
Quali elementi contraddistinguono il videogioco rispetto agli altri media? L’incontro si propone di mostrare ai ragazzi i meccanismi di funzionamento di un medium interattivo, sottolineando la sua capacità di intrattenere e informare ma anche di tradurre nel proprio linguaggio le storie provenienti da altri mezzi, dal cinema alla letteratura. In accordo con gli insegnanti si può prevedere la visione di un film prima dell'incontro.

2. LA STORIA NEL VIDEOGIOCO
La Storia – con le sue civiltà, le conquiste, le battaglie, le diverse culture, l’arte e l’architettura – è un bacino infinito di narrazioni e immagini per la letteratura e il cinema. E anche per il videogioco. Tanti sono i titoli videoludici capaci di immergere il giocatore in un mondo ormai lontano nel tempo. Un'opera come Valiant Hearts (Ubisoft, 2014), per esempio, affronta con inedita sensibilità il tema della memoria sullo sfondo della Prima guerra mondiale.



[PER LE SCUOLE PRIMARIE]
    Percorso momentaneamente sospeso
     


A partire dal 2019, ai due percorsi tradizionali per le scuole secondarie si aggiunge una nuova proposta – rivolta ai bambini delle scuole primarie – che affianca Yoga e videogiochi. In questo ciclo di laboratori, il videogioco rappresenta lo stimolo iniziale per sperimentare altre esperienze creative e sensoriali: la reinterpretazione fisica di storie, azioni e dinamiche proprie del videogame sarà occasione per intraprendere un'esplorazione propriocettiva, tattile e corporea di sé e degli altri. Al centro di ogni laboratorio la volontà di approfondire il medium videoludico e di inserirlo in un percorso più ampio di sensibilizzazione culturale.

Laboratorio The Unfinished Swan

Laboratorio Singstar e la magia Disney

Laboratorio Proteggere la vita del mare - Abzû

Laboratorio Viaggi nello spazio - No Man’s Sky

I laboratori di Yoga sono curati da Elena Ricci, insegnante diplomata e specializzata in Yoga per bambini, con il supporto dell’Archivio Videoludico. L’attività si svolge in classe (costo: 120 euro). Durata: due ore, max 24 bambini.

                        
               

                            

Immagini