Archivi non film

Premio Archivio Videoludico

Bookmark and Share


L’Archivio Videoludico – in collaborazione con la Cattedra di Semiotica dei Nuovi Media, con il patrocinio del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) – presenta l'edizione 2019 del Premio Archivio Videoludico per le migliori tesi di laurea (triennale, specialistica o magistrale, diploma accademico di primo e secondo livello per le Accademie delle Belle Arti) che abbiano per argomento il videogioco e ne propongano un’analisi critica in prospettiva storica, mediologica, inter- e transmediale, educativa, psicologia, sociale, economica, estetica.

Una giuria, composta da rappresentanti di ciascun ente promotore, individuerà i migliori tre lavori provenienti dai laureati di tutte le Università e Accademie di Belle Arti italiane. Le tesi selezionate verranno premiate con la pubblicazione nella sezione Archivio Videoludico del sito della Cineteca di Bologna e con alcune delle ultime pubblicazioni delle Edizioni Cineteca di Bologna. Il primo classificato riceverà un premio in denaro del valore di 1.000 euro, messo a disposizione dall'Archivio Videoludico. I vincitori verranno annunciati nel mese di ottobre 2019.

Tutte le tesi che parteciperanno avranno l'opportunità di essere selezionate da Edizioni Unicopli per essere pubblicate all'interno della collana Game Culture. Gli autori dei lavori più interessanti ai fini della pubblicazione verranno contattati dopo l'annuncio dei vincitori del Premio AV.

Il bando, che scade il 15 luglio 2019, è scaricabile a fondo pagina.

Premio AV 2018
Premio AV 2017
Premio AV 2016
Premio AV 2015
Premio AV 2014
Premio Wired 2013

Premio Wired 2012

Premio Wired 2011

 

 

Documenti

Bando Premio AV 2019

Tipo di File: PDF Dimensione: 1.62 Mb