In sala

Bong Joon-ho, memorie dal sottosuolo

dal 12 al 28 febbraio
Programmazione
La Palma d’oro a Cannes, il Golden Globe e le sei candidature agli Oscar del suo ultimo Parasite costituiscono la definitiva consacrazione del coreano Bong Joon-ho. Regista e sceneggiatore acclamato già da anni da critica e festival internazionali, ha firmato alcuni dei maggiori successi commerciali di sempre in patria. L’integrale dei film diretti da Bong c’introduce a un cinema che unisce ironia caustica e spietata analisi sociale, confronto con i generi e spiccata originalità
narrativa.
Bookmark and Share