Centro per l'audiovisivo

Location - Torri

Bookmark and Share
Il vero simbolo di Bologna: le Due Torri. La Torre Asinelli, dal nome della famiglia che la abitò nel pieno Medioevo, è non solo la più alta (97,20 m) ma anche la più antica delle torri di Bologna. La sua costruzione infatti risale alla fine dell’XI secolo, quando venne eretta utilizzando una tecnologia particolarmente avanzata che le consente, dopo quasi mille anni, di avere ancora una grande stabilità. Dalla sua sommità, che si raggiunge dopo aver salito a piedi 498 gradini si gode un panorama a 360° sui tetti di Bologna. Di fianco alla Torre Asinelli si trova la Torre Garisenda, anch’essa degli ultimi decenni del XI secolo. Inizialmente era alta 60 m ed era diritta ma poi un cedimento delle fondamenta pochi anni dopo la costruzione obbligò il Comune alla metà del Trecento ad abbassarla di circa dodici metri. Alla sua base una lapide riporta i versi 136-138 del canto XXXI dell’Inferno di Dante nel quale la torre pendente è paragonata al mitico gigante Anteo.

Galleria Fotografica