In sala

Film che producono film. Donne senza macchina da presa

18, 19 e 20 aprile
Programmazione

Una selezione di alcune delle migliori opere di cineaste come Abigail Child, Cécile Fontaine, Louise Bourque, film inediti che testimoniano lo straordinario potenziale critico espresso dal montaggio nel cinema di found footage. Le donne hanno trovato nel film di montaggio uno spazio privilegiato, sia in quanto autrici sia in quanto figure della rappresentazione. Il cinema sperimentale è sempre stato terreno d’elezione per coloro che, esclusi dai circuiti ufficiali, necessitavano di uno spazio libero in cui esprimersi attraverso le immagini, e ciò è particolarmente vero per le donne.
Ad accompagnare il programma di sala il convegno Film che producono film. Verifiche incerte sul cinema senza macchina da presa a cura di Monica Dall’Asta (Laboratori DMS/auditorium, via Azzo Gradino 65; giovedì 19 e venerdì 20 aprile).

L’iniziativa è Promossa da CIMES – Centro di Musica e Spettacolo – Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna, in collaborazione con Cineteca di Bologna e Soggettiva  

 

Bookmark and Share

Documenti

Programma dettagliato delle proiezioni

Tipo di File: PDF Dimensione: 490.00 Kb

Programma del convegno

Tipo di File: PDF Dimensione: 468.98 Kb