In sala

Messico e melodramma. Il cinema di Emilio ‘El Indio’ Fernández

dal 10 al 20 aprile
Programmazione

“Esiste un solo Messico: quello che ho inventato io. Io sono il cinema messicano”. Così parlò ‘El Indio’ Fernández, rivoluzionario, attore, sceneggiatore e regista, figura chiave di quell’Età dell’oro del cinema messicano in grado di costruire l’immagine “tragica, ieratica di un paese che si dibatte intensamente tra tradizione e modernità”. Sotto i cieli nuvolosi fotografati da Gabriel Figueroa si muovono le disperate passioni di La perla, María Candelaria e Salón México, incarnate da divi come Dolores del Río e Pedro Armendáriz.

Bookmark and Share