Premio Gianandrea Mutti - Archivio delle Memorie Migranti

Concorso nazionale dedicato ai registi migranti e ai film sull’immigrazione in Italia Associazione Amici di Giana, Officina Cinema Sud Est, Fondazione Cineteca di Bologna e
Archivio delle Memorie Migranti (AMM), con il sostegno di Fondazione lettera27 e la collaborazione di Prendiamo la Parola, indicono la 6° edizione del Premio Mutti-AMM, dedicato a registi migranti residenti in Italia e a film sulle memorie migranti realizzati da giovani autori.
Il premio è articolato in due sezioni:

Sezione premio per i registi migranti
Il premio è rivolto ad autori migranti provenienti da Asia, Africa, Est Europa, Balcani, Centro e
Sud America e Medio Oriente e residenti nel territorio italiano da almeno 12 mesi. Il premio consiste in un contributo in denaro pari a Euro 15.000 (quindicimila) destinato all’effettiva realizzazione entro e non oltre il 30.06.2015 del progetto selezionato.

Sezione premio alle memorie migranti
Il premio è destinato a film realizzati da giovani autori di qualsiasi nazionalità, ma residenti in Italia, che non abbiano superato il 30° anno di età alla data di scadenza del bando.
I film dovranno essere stati realizzati dopo il 1° gennaio 2012. Il tema dei film, siano essi cortometraggi o lungometraggi di qualsiasi genere (animazione, documentario di creazione o finzione) dovrà essere l’immigrazione in Italia. Il premio consiste in un contributo in denaro pari a Euro 1000 (mille) al regista del film premiato.

Il bando resterà aperto dalla data della sua pubblicazione fino al 30 aprile 2014

 

Info
Associazione Amici di Giana: info@amicidigiana.org
Cineteca di Bologna: enrica.serrani@cineteca.bologna.it
Archivio delle Memorie Migranti: amm.segreteria@gmail.com

 

Documenti

Bando

Tipo di File: PDF Dimensione: 33.82 Kb

Regolamento

Tipo di File: PDF Dimensione: 49.54 Kb

Schede di partecipazione

Tipo di File: DOC Dimensione: 54.50 Kb