In sala

Roberto Minervini, Italianamerican

dal 2 al 14 maggio
Programmazione

“Il cinema serve per imparare, non per insegnare. La macchina da presa va puntata sulle cose che non si conoscono”. Dichiarazione di poetica di Roberto Minervini, italiano cresciuto negli Stati Uniti, che attraverso i suoi film racconta gli angoli sperduti dell’America profonda, dal bellissimo Stop the Pounding Heart al dolente Louisiana, fino a Che fare quando il mondo è in fiamme?, documentario sul quartiere nero di New Orleans presentato a Venezia e distribuito nelle sale italiane dalla Cineteca.

Bookmark and Share