In sala

Omaggio a Harry Dean Stanton

dal 29 al 31 agosto
Programmazione
Se n’è andato lo scorso settembre, a novantuno anni, e non ci eravamo accorti che i suoi anni fossero diventati così tanti. “Nella faccia scavata, negli occhi affamati” Harry Dean Stanton era sempre stato oltre la sua età, oltre ogni età che non fosse quella dell’America e delle sue ì stagioni, delle autostrade infinite, dei grandi cieli, degli angoli oscuri dove perdenti, cinici e bari vanno a morire o a rinascere. “Icona esistenziale”, principe dei secondi e terzi ruoli capaci di fare la differenza, ha lasciato il segno in oltre sessant’anni di cinema e televisione. Nel nostro omaggio brillano Paris, Texas di Wenders e l’ultimo Lucky, uscita di scena da applauso finale e tutti in piedi.
Bookmark and Share