Stranger Than Paradise. Il cinema di Jim Jarmusch

dal 16 al 24 settembre
Programmazione
Grazie a Movies Inspired, che ha deciso di riportare in sala le sue prime opere, ripercorriamo (con l’aggiunta del fondamentale Stranger Than Paradise) la vocazione e la consacrazione di Jim Jarmusch, regista autonomo e inconfondibile, cresciuto nel milieu del cinema indipendente newyorkese. Da quegli anni Ottanta che lo hanno subito imposto come voce sbilenca e metropolitana di una famiglia artistica connessa con la musica underground della Grande Mela, fino alla metà dei Novanta, tra la ricerca di nuove strade espressive e lo psichedelico, indimenticabile approdo dell’acid western Dead Man.
Bookmark and Share