In sala

Tarantino e l'anno 1970, una love story moderna

dal 18 al 29 settembre
Programmazione
Cosa passava sui grandi schermi del 1970, al tempo delle avventure tarantiniane di Once Upon a Time... in Hollywood? Seguendo il regista nel suo gioco citazionista, inoltriamoci in una sala di cinquant’anni fa, tra popcorn e doppi programmi. Troveremo di tutto, dagli ultimi fuochi dei maestri della Hollywood classica ai prodotti della controcultura di Rafelson e Nicholson. Dalle opere ‘mature’ di Huston e Wilder ai film ‘giovanili’ di Argento e Skolimowski. E poi il cinema ribelle di grandi autori come Antonioni e Altman, Chabrol e Rohmer, fino al successo strappalacrime di Love Story. Non poteva mancare Per favore non mordermi sul collo di Polanski, illuminato dalla presenza della sfortunata Sharon Tate
Bookmark and Share