In sala

Cinema Lumière

Bookmark and Share

Visioni d'autore, comfort e tecnologia d'avanguardia

È la sala cinematografica della Cineteca, nel suo genere una struttura unica nel nostro paese. Svolge un’importante funzione culturale: diffondere la conoscenza della storia del cinema in tutte le sue articolazioni, recuperando alla visione opere non più presenti nel panorama distributivo o ignorate dal mercato. Attivo dal 1984, il Cinema Lumière, dopo il trasferimento nell’attuale sede di via Azzo Gardino 65, è dotato di due sale: Sala Scorsese (175 posti) e Sala Mastroianni / Officinema (142 posti). Dotato di moderni impianti di proiezione per pellicole e video, il cinema Lumière propone una programmazione quotidiana senza chiusura settimanale, praticando una politica dei prezzi d’ingresso tesa a favorire la più ampia partecipazione di pubblico agli spettacoli. Nell’attività del Lumière, oltre alle proiezioni, particolare importanza rivestono i seminari e gli incontri con gli autori: momenti di approfondimento su argomenti connessi alla realizzazione del film e occasioni di studio di specifici aspetti della storia del cinema.

 

La sala Mastroianni / Officinema

È dedicata ai programmi del repertorio internazionale e propone retrospettive ed omaggi a cineasti del passato e del presente e monografie di studio su momenti della storia del cinema, recuperando tanto classici in edizione restaurata quanto produzioni contemporanee d’autore inedite in Italia generalmente proposte in versione originale con sottotitolazione elettronica.

La sala Scorsese

È dedicata alla programmazione di film d’essai in prima visione ed è particolarmente attenta alla produzione europea. Oltre alle normali proiezioni, propone anteprime ed incontri con autori.

Responsabile Programmazione Cinema Lumière: Andrea Morini
(+39) 0512194839
andrea.morini@cineteca.bologna.it