In sala

Novembre 2019

L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Bookmark and Share
Mercoledì 11 settembre 2019 20.00
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni

STRATEGIA DEL RAGNO

(Italia/1970) di Bernardo Bertolucci (110')

Tratto dal racconto Tema del traditore e dell'eroe di Borges, il film è una favola labirintica sull'ambiguità, leggibile sia a livello politico che psicoanalitico. Bertolucci continua a interrogarsi su se stesso, tracciando la figura romantica di Athos (Giulio Brogi), intellettuale diviso tra borghesia e marxismo, intrappolato nella ricerca della verità sulla morte del padre. Dramma epico, in bilico tra realtà e immaginazione, impressionismo e surrealismo, sfocia alla fine in una dimensione onirica, accentuata dalla fotografia di Vittorio Storaro. "Per Strategia del ragno ci siamo ispirati ai pittori naïf e alle loro notti: abbiamo girato al crepuscolo, senza filtro, per ottenere quel blu liquido che sembra bagnare le persone". (Bernardo Bertolucci)
Restaurato da Fondazione Cineteca di Bologna e Massimo Sordella in collaborazione con Compass Film


segue
THE HOUSE IS BLACK
(Khaneh siah ast, Iran/1962) di Forough Farrokhzad (21')

Un capolavoro. Farrokhzad aveva trentatré anni. Era fatto in egual misura di magia e di energia, era la regina di Saba descritta da Stendhal. Per il suo primo film, aveva puntato dritto verso l'inguardabile: la lebbra, i lebbrosi. Se era necessario lo sguardo di una donna, se è sempre necessario lo sguardo di una donna per stabilire la giusta distanza con il dolore e la bruttezza, senza compiacimenti e senza commiserazione, il suo sguardo ha ulteriormente trasformato il suo soggetto, e aggirando l'abominevole trappola del simbolo è arrivato a collegare, per sovrappiù di verità, questa lebbra a tutte le malattie del mondo. (Chris Marker)
Restaurato da Fondazione Cineteca di Bologna e Ecran Noir Productions, in collaborazione con Ebrahim Golestan. Con il sostegno di Genoma Films e Mahrokh Eshaghian.

Proiezioni:
Mercoledì 11 settembre 2019
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
20.00
L'evento è parte di: Venezia classici
Cinefilia
Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli

Tariffe:

Interi € 6,00

10 posti gratuiti per Amici e Sostenitori della Cineteca
Prenotazioni: amicicineteca@cineteca.bologna.it

Riduzioni

Tessera Cineclub, Amici e Sostenitori Cineteca € 4,50
AGIS (escluso sabato e festivi) € 5,00
Studenti e Younger Card (escluso sabato e festivi), Over 60 (escluso sabato e festivi) € 4,00

Tessere, riduzioni e convenzioni

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 174
Aria Condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 051 2195311