In sala

Agosto 2019

L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Bookmark and Share

LA CONVERSAZIONE

(The Conversation, USA/1974)
R.: Francis Ford Coppola. Int.: Gene Hackman, John Cazale, Frederic Forrest, Allen Garfield. D.:113'
Copia proveniente da BFI - National Archive

Introduce Andrea Meneghelli

precede:
L'ereditā Marconi, presentazione di Gabriele Falciasecca (presidente Fondazione Guglielmo Marconi)

Harry Caul č il miglior professionista della West Coast nel campo delle intercettazioni. Per quanto sia un genio nel padroneggiare onde radio e sofisticati congegni tecnologici, umanamente č un personaggio alla deriva: solo, depresso, allucinato, il ritratto dell'uomo qualunque che si porta dentro il peso di un fallimento esistenziale. "Hackman era ideale per quel ruolo, per la banalitā del suo fisico. Č l'uomo invisibile per eccellenza. Passa il suo tempo a spiare gli altri, ed č talmente ossessionato di essere osservato a sua volta che ha praticamente cessato di vivere, si č ridotto a essere niente" (Coppola). La superspia, che crede di avere in mano tutti gli strumenti per padroneggiare il gioco, diventa vittima del meccanismo e resta inestricabilmente impigliata nei nodi di una rete di cui si sentiva tessitore. Girato tra la prima e la seconda parte del Padrino, rispetto ai due kolossal sulla mafia, La conversazione sembra un film 'piccolo'. In realtā č un'opera di ricchezza tematica e visiva debordante, che tocca l'universalitā dell'angoscia contemporanea.
(Andrea Meneghelli)

Proiezioni:
Martedì 21 luglio 2009
Piazza Maggiore
22.00
L'evento è parte di: Sotto le stelle del cinema 2009
Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli

Tariffe:

Ingresso libero

Dettagli sul luogo:

Documenti

Omaggio a Guglielmo Marconi - Cartolina

Tipo di File: PDF Dimensione: 295.76 Kb

Galleria fotografica