In sala

Agosto 2020

L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
Bookmark and Share
Sabato 3 luglio 2010 10.00
Cinema Lumière - Sala Scorsese

IN JENEN TAGEN

(Quei giorni in Germania, Germania/1947) R.: Helmut Käutner 

Il film ha una protagonista molto speciale: un'automobile, attraverso la quale vengono raccontati episodi nell'arco di dieci anni. L'ironia e il sarcasmo assumono qui molteplici aspetti: un oggetto più umano dei veri umani dell'epoca, un oggetto che guarda caso è uno dei prodotti centrali dell'imminente "miracolo tedesco", e come manipolatore di immagini un regista che era stato tra i pochi a vivere e lavorare sotto il Nazismo in un modo che può essere definito umano e dignitoso. Il cimitero di automobili è la disincantata conclusione del film: qui non ci sono più persone, ecco quanto siamo caduti in basso. L'automobile è loquace. Abbiamo cercato di creare ordine attorno a noi, ma non aveva senso. Quando era giovane quell'automobile sembrava avere mille anni davanti a sé, ma qualcosa andò storto e gli anni diventarono
solo dodici...
Questo notevole film a episodi fu realizzato quando la formula era al suo momento di massimo splendore, con film disparati come Dead of Night, Flicka och hyacinter, Retour à la vie o Paisà, ovviamente il più grande di tutti. (E infatti Chris Marker ha definito In jenen Tagen l'equivalente tedesco di Paisà). Essendo interamente nelle mani di Helmut Käutner, nessuno degli episodi è banale; siamo vicini all'autentica arte della forma breve. In jenen Tagen potrebbe benissimo essere il più importante film tedesco, di entrambe le Germanie, dell'immediato dopoguerra e forse di molti anni che seguirono. Inoltre questi "frammenti di destini umani" sono un affascinante e ironico spaccato storico di un paese durante il decennio più drammatico della sua storia.
(Peter von Bagh)

Proiezioni:
Sabato 3 luglio 2010
Cinema Lumière - Sala Scorsese
10.00
L'evento è parte di: Il Cinema Ritrovato
Anni difficili in Italia e in Europa
Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli

Tariffe:

Biglietto per fasce orarie (valido tutta la mattina o tutto il pomeriggio):
Intero: Euro 6
Ridotto: Euro 4 (soci FICC, studenti universitari e anziani
Ridotto Amici della Cineteca: Euro 3,00
Info e abbonamenti

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 144
Aria condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 0512195311