In sala

Agosto 2020

L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
Bookmark and Share
Venerdì 25 febbraio 2011 22.15
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni

Fare cinema a Bologna / Visioni Italiane

Fare cinema a Bologna / Complete your fiction
SOLDI SPORCHI
(Italia/2010) di Daniele Balboni (14')
Un giovane impiegato comunale, bistrattato dai suoi colleghi, tenta di emulare la classe politica italiana cercando di incassare una tangente per una gara d'appalto ma, come si suol dire, le cose sporche puzzano e l'odore, prima o poi, si farà sentire. 

Visioni Italiane / Iceberg - Cinema e Video
STORIA DI NESSUNO
(Italia/2010) di Manfredi Lucibello (15')
La vicenda di un sicario atipico, grottesco, solo, più che solitario. Mentre svolge il proprio lavoro, ci racconta la sua vita, riflettendo sull'Italia di ieri e di oggi. 

Visioni Italiane
COSE NATURALI
(Italia/2010) di Germano Maccioni (27')
Un uomo alla soglia degli ottant'anni, rimasto vedovo, coltiva lo studio e una piccola ossessione per il poeta Lucrezio. Nonostante l'avanzare del tempo continua ad assecondare il suo corpo e i piaceri legati ad esso. Prende così a frequentare in un quartiere popolare una prostituta della quale alla fine si innamora, intrattenendo a suo modo una relazione. Attraverso la voce dei suoi pensieri il vecchio uomo intraprende un viaggio dentro se stesso, nella zona più recondita e profonda dell'animo, in quella che si rivelerà essere la sintesi delle sue riflessioni e dei suoi liberi precetti.
TRE ORE
(Italia/2010) di Annarita Zambrano (12')
Un padre condannato per omicidio, una figlia senza peli sulla lingua. Il Tevere divide la città e unisce le loro vite per un pomeriggio.
IL GARIBALDI SENZA BARBA
(Italia/2010) di Nicola Piovesan (15')
Una banda di arzilli vecchietti decide di rapinare un'automobile che trasporta un francobollo di inestimabile valore. Organizzano il colpo in maniera alquanto grottesca ma studiando tutto nei minimi dettagli. Poi, qualcosa che non avevano calcolato, cambierà radicalmente la sorte di ciascuno di loro.
CURLING
(Francia-Italia/2010) di Adriano Valerio (15')
Pauline prepara con cura il pranzo che organizza una volta all'anno per riunire la sue figlie e le rispettive famiglie. Quest'anno è molto inquieta per Felix, il suo gatto scomparso da qualche giorno. Proprio alla vigilia della riunione Pauline ritrova Felix in giardino, o almeno crede. Il pranzo si svolge magnificamente, fino a quando i nipoti chiedono a Pauline di vedere il gatto.
ARCIPELAGO
(Francia-Palestina-Italia/2010) di Giacomo Abbruzzese (23')
Il giovane palestinese Abed, attraverso il sistema fognario, entra illegalmente a Gerusalemme Ovest passando sotto il muro che divide la città. Lavora in un ristorante con Claudia, che diventa la protagonista dell'aneddoto, a metà tra sogno e racconto, con cui intrattiene i colleghi mentre fumano l'ultima sigaretta della serata. Arrivato il giorno di chiusura settimanale, decide di rientrare a casa con una cassa bianca: con l'autobus e a piedi attraverso colline e cieli carichi di pioggia, quello di Abed sarà un lungo viaggio. 

Proiezioni:
Venerdì 25 febbraio 2011
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
22.15
L'evento è parte di: Visioni Italiane
Fare cinema a Bologna e in Emilia-Romagna

Tariffe:

Biglietto giornaliero: 4,00 Euro

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 174
Aria Condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 051 2195311