In sala

Novembre 2018

L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
Bookmark and Share

IL GABINETTO DEL DR. CALIGARI

(Das Cabinet des Dr. Caligari, Germania/1920, 78') di Robert Wiene.
Con Werner Krauss, Conrad Veidt
Live computer soundtrack. Musica di Edison Studio 

Un'allucinazione a occhi aperti: la storia di un malato di mente che, impazzito dopo la morte di un amico, non distingue più tra il reale e l'irreale. Nel direttore del manicomio crede di riconoscere il dottor Caligari, un  iarlatano da fiera che obbliga il sonnambulo Cesare - un posseduto Conrad Veidt - a commettere delitti in stato di ipnosi. L'originalità e la bizzarria della sceneggiatura, assieme a uno scenario dagli effetti pittorici e  rivo di preoccupazioni realistiche fanno di questo film il rappresentante per eccellenza dell'espressionismo su grande schermo, inteso come tentativo di esprimere simbolicamente con linee e volumi lo stato d'animo dei personaggi. "Una radicale esperienza nel regno della visione, una negazione forte della tradizionale impressione di realtà". La storia dell'imbonitore Werner Krauss e del sonnambulo Conrad Veidt è una fantasmagoria allucinata che ci chiama a percorsi sghembi, a notturne angosce, a metafore politiche (la Germania di Weimar) sfumate nel fantastico. Come scrisse lo storiografo Siegfried Kracauer, "Caligari mostra l'anima che oscilla fra tirannia e caos".

Proiezioni:
Lunedì 2 luglio 2012
Piazza Maggiore
22.00
L'evento è parte di: Sotto le Stelle del Cinema

Tariffe:

Ingresso libero

Dettagli sul luogo: