Bookmark and Share
Martedì 4 dicembre 2012 20.00
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni

DEPARTURES

(Okuribito, Giappone/2008) di Yojiro Takita (131')

"I morti hanno cessato di esistere", scriveva Baudrillard riferendosi alla cultura occidentale ossessionata dal mito della giovinezza, che ha esiliato la morte privandola del rispetto e dell'onore. Non così in Giappone (almeno nella provincia meno occidentalizzata) in cui è ancora è diffusa l'antica pratica del nokanshi, che consiste nell'acconciare i cadaveri prima della sepoltura. Il film segue le vicissitudini di un ex violoncellista che in questa professione fatta di grazia, armonia, musicalità e dolcezza riscopre l'attaccamento alla vita. Premio Oscar 2008 per il miglior film straniero. (ac)

Nell'ambito della rassegna 'Sei film sulla dignità umana' In collaborazione con Fondazione Hospice Seràgnoli Onlus

Introduce Francesco Campione (docente di Psicologia Medica dell'Università di Bologna)

Proiezioni:
Martedì 4 dicembre 2012
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
20.00

Tariffe:

Interi € 6,00

Riduzioni
Minori di 18 anni, studenti universitari, anziani, possessori di Carta Giovani, soci Coop  € 3,00
Tessera Schermi e Lavagne (minori di 18 anni)  € 5,00
Con la Tessera ogni 5 ingressi, il sesto è gratuito

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 174
Aria Condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 051 2195311