In sala

Febbraio 2020

L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
Bookmark and Share
Giovedì 4 luglio 2013 16.45
Cinema Lumière - Sala Scorsese

MUISTEJA – PIENI ELOKUVA 50-LUVUN OULUSTA

(Remembrance  A Small Movie about Oulu in the 1950s, Finlandia/2013) R.: Peter von Bagh. D.: 69’.

Introduce Peter von Bagh  

[Rimembranze - Un piccolo film su Oulu negli  anni  '50] T. int.: Remembrance - A Small Movie about Oulu in the 1950s. Scen.: Peter von Bagh. F.: Arto Kaivanto. M.: Petteri Evilampi. Su. Martti Turunen. Int.: Erja Manto, Eero Saarinen, Peter von Bagh, Kuutti Evilampi (narratori). Prod.: Jouko Aaltonen per Illume Ltd DCP. D.: 69'. Bn e Col. Versione finlandese con sottotitoli inglesi / Finnish version with English subtitles 
Da: Illume Oy

 

Mezzo secolo fa Peter von Bagh ha lasciato la città in cui è cresciuto, Oulu, per tornare alla città in cui è nato, Helsinki. Da allora Oulu è stata vistosamente assente dalla sua filmografia: viene nominata raramente, di sfuggita, in maniera obliqua. A Oulu von Bagh si sentiva uno straniero: palando della sua giovinezza Peter oggi dice che si sentiva come in esilio. In Rimembranze - Un piccolo film su Oulu negli anni '50, suo primo film-saggio  autobiografico, Peter narra alcuni ricordi dell'infanzia trascorsa a Oulu. Anzi, più precisamente usa la propria vita come un prisma attraverso il quale esaminare la storia finlandese: Rimembranze - Un piccolo film su Oulu negli anni '50 non è solo un ricordo agrodolce ma anche una riflessione su una generazione che ha conosciuto le difficoltà e le follie del dopoguerra, un film su insegnanti e allievi accomunati dalla frequentazione dello stesso liceo cittadino. Com'è sua consuetudine, von Bagh si muove avanti e indietro nel tempo, attraversa i decenni, passa con disinvoltura da un tema all'altro accompagnato dalle armonie di Olavi Virta e Leevi Madetoja. Il film è punteggiato da caustiche osservazioni come "Le guarnigioni scompaiono, le guerre no" o "I cellulari Nokia vanno e vengono, gli ospedali mentali restano".  Rimembranze - Un piccolo film su Oulu negli anni '50 suona ripetutamente come un grido di battaglia. Guarda verso casa con affetto, angelo, e davanti a te con rabbia.

Olaf Möller

Half a century ago, Peter von Bagh left the town were he grew up: Oulu, to return to the city of his birth: Helsinki. Since then, Oulu has been a conspicuous absence in his filmmaking - a few times it is mentioned, but only obliquely, in passing. Von Bagh was a stranger back then in Oulu - the older Peter says about his younger self that he'd felt as if in exile... In Remembrance- A Small Movie about Oulu in the 1950s, Peter von Bagh relates some memories of his Oulu childhood - which makes it his first essay in autobiography. To be more precise: he uses his own life as a prism through which to look at Finnish history from yet another angle - Remembrance - A Small Movie about Oulu in the 1950s is not only a bitter-sweet personal remembrance of things past but at the same time a meditation on the making of a generation and on the plight and follieof postwar Finland, in that a film about teachers and pupils and that chain in which everyone who went to the city's lyceum becomes a link. As von Bagh is wont, he shuttles back and forth through time, criss-crosses the decades, moves casually from subject to subject carried along by the harmonies of Olavi Virta and Leevi Madetoja. Caustic observations like "Garrisons disappear, wars don't" or "Nokias come and go, mental hospitals stay" serve as punctuation marks - time and again, Remembrance - A Small Movie about Oulu in the 1950s sounds like a battle cry. Look homeward warmly, angel, and forward in anger.

Olaf Möller

Proiezioni:
Giovedì 4 luglio 2013
Cinema Lumière - Sala Scorsese
16.45
L'evento è parte di: Il Cinema Ritrovato 2013
Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli
Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 144
Aria condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 0512195311