In sala

Agosto 2020

L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
Bookmark and Share

MARITO E MOGLIE (primo episodio)

(Husband and Wife, Italia/1952) R.: Eduardo De Filippo. D.: 39'. V. italiana

T. int.: Husband and Wife. Sog.: dalla novella Tonio di Guy de Maupassant. Scen.: Eduardo De Filippo, Diego Fabbri, Turi Vasile. F.: Enzo Serafin. M.: Gisa Radicchi Levi. Mus.: Nino Rota. Int.: Eduardo De Filippo (don Matteo), Tina Pica (donna Rosalia), Riccardo Frera, Amedeo Girardi, Ellida Lorini (Teresinella). Prod.: Film Costellazione 35mm. D.: 39'. Bn. Versione italiana / Italian version. Da: Ripley's Film


Forse la miglior prova di Eduardo regista, pensato all'inizio come l'illustrazione dell'avarizia per il film collettivo I sette peccati capitali e poi invece cresciuto e diventato la prima parte di un dittico sulla difficile convivenza matrimoniale. Da Maupassant e dalla sua breve novella Tonio prende lo spunto narrativo, la remissività di lui e l'acidità di lei, e poi ci ricama sopra, giocando di fioretto e di sciabola. Nelle recriminazioni di lei c'è tutta l'esasperazione di intere generazioni di donne, costrette a lavorare per uomini scansafatiche e irresponsabili; nelle lamentele di lui c'è la rivendicazione di un ruolo a cui si non vuole abdicare (e che il 'coro' maschile del paesino dà per scontato). Ne esce una guerra crudelissima, fatta di povertà e ruoli familiari, di avidità e di orgoglio e di differenze tra i sessi che Eduardo e Tina Pica recitano in autentico stato di grazia.

Paolo Mereghetti

 

It is perhaps the best example of Eduardo as a director, initially conceived as a depiction of greed for the omnibus film I sette peccati capitali and then becoming instead the first segment of a film about marital difficulty. It takes its narrative starting point from Maupassant and his short novella, Tonio (the submissiveness of the man and the bitterness of the woman), which is then embellished in a clever and subtle way. The woman's recriminations express the exasperation of generations of women who were forced to work for lazy and irresponsible men; in the man's complaints is heard the claim for a role he does not want to abdicate (and which the men of the town take for granted). It all ends with a war of poverty and family roles, of greed and pride and the battle of the sexes which Eduardo and Tina Pica play out wonderfully.

    Paolo Mereghetti

Proiezioni:
Lunedì 30 giugno 2014
Cinema Arlecchino
14.30
L'evento è parte di: Il Cinema Ritrovato
L’Italia in corto (1952-1968)
Dettagli sul luogo:
via delle Lame, 57
Numero posti: 450
Aria condizionata
Accesso disabili
Tel. 051 522285