In sala

Aprile 2020

L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
Bookmark and Share
Venerdì 3 marzo 2017 17.30
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni

IL PASSAGGIO DELLA LINEA

Sog.: Pietro Marcello. Aiuto regia: Sara Fgaier. F.: Daria D'Antonio. M.: Aline Hervè. Mus.: Mirko Signorile, Marco Messina. Prod.: Nicola Giuliano, Francesca Cima per Indigo Film, in associazione con Mercurio Cinematografica e in collaborazione con Rai 3. D.: 57'


Pietro Marcello è uno dei talenti più sicuri emersi nell'ultimo decennio di cinema italiano. I suoi film mostrano meglio di altri il carattere squisitamente estetico del cinema documentario degli anni scorsi. Pietro Marcello, potremmo dire, fa forse un cinema documentario, ma non fa mai un cinema realista. In questo, ricostruisce il ponte tra forza del mondo oggettivo e sperimentazione linguistica di certo documentario delle origini, ricordandoci che il documentario era e rimane un figlio delle avanguardie del secolo scorso. Il titolo che lo rivela agli spettatori più attenti è Il passaggio della linea, viaggio sugli espressi notturni che di lì a poco sarebbero scomparsi. Un film in cui la cifra del regista è già chiara. Una serie di incontri con viaggiatori, tra i quali emerge Arturo, anziano europeista libertario che ha scelto di vivere sui treni. (Emiliano Morreale)


Incontro con Pietro Marcello e presentazione del cofanetto Dvd Il cinema di Pietro MarcelloMemoria dell'immagine (Edizioni Cineteca di Bologna 2017) alla presenza del curatore Emiliano Morreale

Proiezioni:
Venerdì 3 marzo 2017
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
17.30
L'evento è parte di: Visioni Italiane 2017
Eventi speciali

Tariffe:

Accredito: 15 €
Biglietto giornaliero: 5 €
Ridotto: 4 €

Per le proiezioni di Palombella rossa di Nanni Moretti (lunedì 27 febbraio) e di Vedete, sono uno di voi di Ermanno Olmi (martedì 28 febbraio), non valgono i biglietti giornalieri. Sarà possibile acquistare i biglietti rispettivamente alla cassa del Cinema Arlecchino e del Cinema Lumière:
Intero 7 €, Ridotto 6 €.

Riduzioni: Sostenitori e Amici Cineteca, Carta Più Feltrinelli, Associazione Kinodromo, Tessera Arci, Studenti UniBo, Bottega Finzioni, YoungER Card 

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 174
Aria Condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 051 2195311