In sala

Giugno 2020

L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
Bookmark and Share
Mercoledì 8 marzo 2017 22.00
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni

WANDA

(USA/1970) di Barbara Loden (102')

Pauline Kael, che pure incoraggia l'autrice esordiente, scrive che Wanda è così desolato che al confronto i romanzi di Zola sembrano commedie musicali. PurtroppoBarbara Loden, all'epoca moglie di Elia Kazan, morirà presto e Wanda rimarrà la sua opera unica. Siamo in pieno new american cinema, ma Wanda, giovane donna alla deriva, non è un'Alice non abita più qui, non ne ha energia né passioni; incontra un balordo e si mettono a fare piccole rapine, ma non hanno il glamour di Bonnie e Clyde, pur se il film è anche una "minimal love story" (ancora Kael). Loden è in anticipo: quella che nel '71 sembrava un'incompiutezza, la mancanza di cause apparenti alla vita interrotta e senza direzione di questa donna, il "realismo nichilista" della sua storia, sarebbe poi diventata nutrimento di tanto futuro cinema indipendente. Un film da vedere, scoprire, riconsiderare. (pcris)

Copia proveniente da UCLA Film & Television Archive.
Restauro digitale a cura di UCLA Film & Television Archive con il sostegno di The Film Foundation e Gucci.

 

Proiezioni:
Mercoledì 8 marzo 2017
Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni
22.00
Cinefilia
Lingua originale con sottotitoli Lingua originale con sottotitoli

Tariffe:

Biglietto unico a € 2 (in occasione di Cinema2Day)

Dettagli sul luogo:
Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65)

Numero posti: 174
Aria Condizionata
Accesso e servizi per disabili
Il nostro cinema aderisce al circuito CinemAmico: è possibile utilizzare l’applicazione MovieReading® per i film di cui è prevista audiodescrizione e/o sottotitolazione sull'applicazione.
Tel. 051 2195311